entroterra


Vai ai contenuti

Gianni Stocco

Gianni Stocco - Contrabbasso & basso


Studia contrabbasso presso il conservatorio di Napoli S. Pietro a Majella, diplomandosi in cinque anni con il massimo dei voti. Ancora studente di conservatorio, prende la qualifica di professore d'orchestra presso la scuola di musica di Fiesole, ricoprendo il ruolo di primo contrabbasso con l'orchestra giovanile italiana .Continua i suoi studi al Mozarteum di Salisburgo con il maestro Klauss Stoll . Con il Maestro Franco Petracchi studia e consegue i diplomi di didattica del Contrabbasso ed interpretazione Musicale per il repertorio del contrabbasso. Vince concorsi al Comunale di Bologna, Teatro bellini di Catania,Teatro San Carlo di Napoli dove tuttora ricopre il ruolo di "Secondo contrabbasso con l'obbligo del Primo".Ha suonato in qualita' di primo contrabbasso presso l'orchestra Haydn di Bolzano,Teatro dell'opera di Roma, e Teatrro San Carlo di Napoli,Pomeriggi Musicali di Milano.Ha insegnato contrabbasso presso il conservatorio" A.Steffani" di Castelfranco Veneto, ed insegnante di contrabbasso per l'associazione "Collegium Philarmonicum".
Collaborazioni e Jam sessions:
Toquinio F. Bongusto, A. Oxa, Ennio Morricone,Renato Zero; gruppi blues (tra i quali la Hell's Cobra Blues Band), gruppi jazz (registra con il Roselli's quartet, la suite jazz n 2 di boulin- attualmente contrabbassista del gruppo Sugar Swing), gruppi funky ( bassista e cantante dei Calibro 80) e gruppi etnici( tra cui i Balkanija, Entroterra).


Torna ai contenuti | Torna al menu